M@D 2024 - MONZA ARTE DIFFUSA

Dal 1 Lug 2024 al 30 Set 2024

Vari luoghi

Il progetto M@D (Monza Arte Diffusa) è giunto alla sua terza edizione, quest’anno interamente dedicata al Gruppo Koinè.
L’arte installativa si diffonde in città: piazze, vie cittadine, chiese, giardini, monumenti, ma anche uffi ci comunali, scuole, parcheggi diventano lo scenario ideale per opere concettuali di notevole impatto.
Leo Galleries e il critico d’arte Matteo Galbiati, ripetendo lo stesso format già sperimentato nelle precedenti edizioni, consegnano alla città un interessante percorso che coinvolge periferia e centro storico, per far vivere quella naturale dimensione “ambientale” dei luoghi cittadini in cui incontrare la gente, là dove questa vive quotidianamente. La collettiva porta in città opere site specific in luoghi scelti secondo la precisa intonazione determinata da ciascun lavoro, o laddove l’artista si è sentito più ispirato per il suo intervento: “una mostra per la città, una mostra attraverso la città”

 

- Daniele Arosio, Villa Archinto Pennati, via Frisi;
- Enzo Biffi: Musei Civici (torre di vetro) e Centro Civico Cederna;
- Chiara Anna Colombo: Musei Civici (chiostro) e Giardini del Duomo di Monza;
- Angelo Caprotti: Cappella Espiatoria e Parco di Monza, Mulini Asciutti;
- Beppe Carrino: Leo Galleries, via de Gradi 10;
- Mariangelo Cazzaniga: Comune di Monza (ingresso Piazza Trento e Trieste);
- Valeria Codara: Ufficio Anagrafe, Piazza Carducci:
- Piero Macchini: Duomo di Monza, Giardini del Duomo di Monza;
- Giovanna Monguzzi: Santuario di Santa Maria delle Grazie e Oasi di San Gerardo;
- Michele Salmi: Parcheggio di Piazza Trento e Trieste;
- Stefano Ghesini Salvadori: Centro Civico S.Rocco, Centro Civico S.Biagio / Cazzaniga, Centro Civico Cederna / Cantalupo, Centro Civico Libertà, Centro Civico Regina Pacis/ S.Donato, Centro Civico Centro San Gerardo, Centro Civico S.Fruttuoso;
- Stefania Sangalli: Oasi San Gerardo;
- Armando Riva: Santuario di Santa Maria delle Grazie;
- Silvia Tenenti: MiMuMo - Micromuseo Monza (da agosto 2024)

 

Consulta il volantino: