GIORNATE FAI D'AUTUNNO A MONZA

Dal 16 Ott 2021 al 17 Ott 2021

Monza

Le Giornate FAI d’Autunno sono promosse dal FAI in centinaia di città italiane: il Gruppo FAI Giovani Monza e la Delegazione di Monza per questa edizione hanno individuato aperture speciali che permetteranno di scoprire luoghi straordinari a Monza, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza sanitaria. L’edizione 2021 è dedicata ad Angelo Maramai (1961-2021), già Direttore Generale del FAI.

Con oltre 110 volontari della Delegazione di Monza impegnati per l’accoglienza e le visite culturali, i visitatori verranno portati alla scoperta di alcuni luoghi del nostro territorio, luoghi di arte, architettura, storia, preghiera e antichi saperi e sarà proposta anche un’apertura insolita: quella della sede monzese della Croce Rossa Italiana, impegnata con migliaia di volontari ad assistere la popolazione nel periodo Covid.

 

sabato 16 e domenica 17
ore 10.00 - 17.30

Visita alla sede della Croce Rossa Italiana Comitato di Monza

Un’inedita visita culturale nella sede storica del Comitato monzese porterà i visitatori a scoprire la storia della Croce Rossa Italiana, i suoi principi, il valore simbolico del suo emblema nonché l’organizzazione territoriale, con le attività di emergenza, prevenzione, primo soccorso alla popolazione, assistenza sanitaria, distribuzione viveri, educazione alla salute nelle scuole e continuità assistenziale, ex Guardia medica. La narrazione verrà supportata da fotografie d’epoca e documenti d’archivio. Il percorso prevede, inoltre, l’esposizione di automezzi, anche al fine di mostrarne l’evoluzione storica.
Contributo a partire da € 3,00
Prenotazione obbligatoria

 

sabato 16 e domenica 17
ore 10.00 - 17.30

Visita al Teatrino di Corte della Villa Reale

In collaborazione con la Reggia di Monza verranno aperte le porte al Teatrino di Corte della Villa Reale. Sarà possibile ammirare gli esiti del recentissimo restauro conservativo delle superfici decorate interne: gli affreschi con motivi floreali, strumenti musicali e maschere dai colori vivacissimi del soffitto della platea, quelli, con maschere e putti dei pilastri che delimitano il boccascena. E ancora si potrà ammirare il palchetto reale, le macchine sceniche del 1807 restaurate e il pavimento originario del loggione in cotto lombardo.
Contributo a partire da € 3,00
Prenotazione obbligatoria

 

sabato 16 e domenica 17
ore 10.00 - 17.30

Visita al complesso del Monastero e della Chiesa di Santa Maddalena e Santa Teresa

Nel centro della città, adiacente ai resti del castello Visconteo e al fiume Lambro, sito dove nel XIII secolo si trovava una casa di Umiliate. Il Monastero è di clausura, quindi la visita riguarderà solo la chiesa ed avrà un taglio prevalentemente storico-artistico. Si parlerà anche dell’Ordine delle Suore Sacramentine che vivono nel Monastero, dedite all’Adorazione perpetua Eucaristica, ma anche ad altri lavori, quali ad esempio il restauro di libri e immagini, la confezione e il ricamo di paramenti religiosi.
Contributo a partire da € 3,00
Prenotazione obbligatoria

 

N.B. Nel caso le prenotazioni online per un determinato turno di visita non andassero esaurite, sarà possibile accogliere i visitatori che si presenteranno senza prenotazione, fino a esaurimento della capienza prevista per quel turno di visita.

Con il patrocinio del Comune di Monza

 

Photo credits FAI - Fondo Ambiente Italia