2020 – GP del Bahrain – Romain Grosjean, Haas VF-20 Ferrari, esce dalle fiamme dopo un terribile incidente durante il giro di apertura della gara. Ph.: Andrew Hone

MOSTRA F1 HEROES: CAMPIONI E LEGGENDE NELLE FOTO DI MOTORSPORT

Dal 1 Set 2021 al 19 Set 2021

Orangerie della Reggia

Mostra F1 Heroes - Campioni e leggende nelle foto di Motorsport Images
Orangerie della Villa Reale di Monza il 1° settembre 2021.

120 fotografie in esposizione per ripercorrere i momenti memorabili della carriera di grandi campioni dell'automobilismo.

 

Immagine di copertina:
2020 – GP del Bahrain – Romain Grosjean, Haas VF-20 Ferrari, esce dalle fiamme dopo un terribile incidente durante il giro di apertura della gara.
Ph.: Andrew Hone

 

Smalti lucenti. Immagini fugaci per far scattare passioni senza confronti. Automobili sorprendenti, sconcertanti, capaci di correre a velocità così elevante da agitare l’anima, la fantasia. Cavalli meccanici potentissimi. Meccanica ed elettronica per un’iperbole talmente ardua da risultare talvolta incomprensibile. Il fascino della Formula 1 è l’ingrediente chiave di un’avventura che dura ormai da più di settant’anni, che non smette di stupire ed entusiasmare generazioni diverse, rapite dal potere di una competizione fatta di imprese e tragedie. C’è una figura al centro di questa scena, da sempre.

 

Un uomo. Il pilota, il campione. Persone capaci di compiere atti strabilianti, magnifici, ardui. Atleti anomali votati ad un mestiere per molti versi inconcepibile, visto che correre comporta mettere in pista, oltre al proprio talento, la propria vita. Di loro raccontiamo qui.
Figure che hanno segnato un tempo, la storia del motorismo.

 

Vincitori e vinti, riuniti in una galleria dentro la quale ciascuno di noi riconosce un volto, un gesto, un istante della propria vita.
Campioni in trionfo, campioni perduti. Amatissimi tutti perché portatori di una frenesia, di una gioia indimenticabile, di un dispiacere profondo. Compagni di viaggio per i ragazzini che siamo stati, così come per i giovani di oggi.
Capaci comunque di stupire, di filare senza paura lungo un crinale sottilissimo dove risiede il mistero delle nostre esistenze.

 

Campioni. Per numero di giorni felici, dentro epoche diverse. Chi ha vinto tutto, moltissimo. Ma anche chi si è speso, condividendo una aspirazione, un sogno con ogni giovane, anziano, esperto, entusiasta spettatore o spettatrice. Destinatari, dunque, di una gratitudine conclamata o segreta. Emozioni, sentimenti. Cuori in corsa. Rivelati e offerti, come sempre accade quando lo sport è lo specchio più sincero del vivere.

(Giorgio Terruzzi)

 

Info sulla mostra

La mostra ha sede presso l'Orangerie della Villa Reale di Monza

Dal martedì al venerdì 15.00-19.00
Sabato e domenica 10.00-13.00 / 15.00 - 19.00 
Lunedì chiuso

Durante la manifestazione Monza GP, da giovedì 9 a domenica 12 settembre
orario continuato 10.00 -19.00 
venerdì 10 e sabato 11 settembre fino alle 23.00.
 

Ingresso libero
 

Info: www.comune.monza.it  |  www.vidicultural.com  |  tel. 039/366381  |  mostre@comune.monza.it
 

Mostra promossa dal Comune di Monza in collaborazione con Vidi srl.
A cura di Ercole Colombo e Giorgio Terruzzi.

L’iniziativa si svolge nel rispetto delle misure anti-contagio da Covid-19.