VISITE GUIDATE 2022

Dal 1 Lug 2021 al 7 Ago 2022

Monza

Nuovi appuntamenti con le visite guidate organizzate da Guidarte e Art-U per scoprire cosa raccontano le architetture di Monza.

 

LUGLIO

 

domenica 3 luglio
MONZA – IL DUOMO e il CENTRO STORICO
Una passeggiata guidata nel centro storico, per una panoramica completa sulla storia della città: un'ampia spiegazione è dedicata al duomo, di cui si racconteranno dettagli e curiosità sulle sue origini longobarde, sulla costruzione medievale e sulla ricca decorazione tardo barocca del suo interno. (NO CAPPELLA TEODOLINDA / MUSEO)
ritrovo: ore 16.30 davanti al duomo
durata: 1 ora e mezza circa
costo: € 10,00 visita guidata
 

sabato 9 luglio 
MONZA – ARMONIE DELLA NATURA: I GIARDINI DI VILLA REALE
Armonie cromatiche, finte rovine, specchi d'acqua: gli angoli romantici creati dell’architetto Piermarini e da Ferdinando d’Asburgo nel giardino della Villa Reale, offriranno lo spunto per raccontare la nascita e la diffusione dei giardini all’inglese in Italia, rievocando al contempo uno spaccato della vita di corte.
ritrovo: ore 16.30 Viale Brianza 1, cancellata della Villa Reale
durata: 1 ora circa
costo: € 8,00 visita guidata*
* prezzo promozionale! iniziativa realizzata con il contributo del Comune di Monza

giovedì 14 luglio - visita serale
MONZA – A SPASSO CON RENZO E LUCIA: ITINERARIO MANZONIANO
Una passeggiata serale nel centro storico, alla scoperta dei luoghi evocati nei Promessi Sposi e dei passi che Manzoni fa compiere in città a Renzo e Lucia, tra realtà e suggestioni letterarie.
ritrovo: ore 21.00 Arengario (lato fontana)
durata: 1 ora e mezza circa
costo: € 10,00 visita guidata

domenica 17 luglio
DESIO - VILLA TITTONI (ore 15.30, 16.30, 17.30)
Visita guidata a Villa Tittoni a Desio, elegante dimora edificata a fine '700 su progetto di Giuseppe Piermarini. Nel 1817 la villa divenne proprietà di Giovanni Traversi, che rinnovò il complesso all’insegna dello stile eclettico grazie all’intervento dell’architetto e decoratore Pelagio Palagi. Gli ambienti neoclassici, neobarocchi, arabeggianti e neogotici oggi visitabili sono caratterizzati da una grande qualità decorativa evidente negli stucchi, nei soffitti a cassettoni, nei marmi e nei pregevolissimi pavimenti. Le visite guidate comprendono la cappella neorinascimentale, decorata ad encausto dai fratelli Gerli, e le sale del piano terra.
Per info e prenotazioni > QUI

 

 

Photo credits Guidarte