Piazza Duomo

E' il centro geografico della città, ha pianta irregolare, con un lato costituito quasi interamente dalla facciata del Duomo. La sua attuale struttura risale al XV secolo ed è il risultato della demolizione delle case medievali che occupavano l'area fino a pochi metri dal sagrato. In prossimità del centro della piazza si trova la Crocetta, costruita nel 1578 per indicare la posizione di un altare per la preghiera serale collettiva durante la "peste di San Carlo" (1576-77). Di fronte al Duomo si innalza il palazzo degli Arcipreti del XIV secolo. L'accesso alla Canonica è segnato da un arco neogotico a destra della facciata. La piazza fa parte dell'isola pedonale ed è sede di eventi artistici e manifestazioni.